UNIONE ITALIANA CIECHI

SEZIONE PROVINCIALE DI RAVENNA


 

Legge 104/92 Permessi per disabili e parenti o affini.

21/01/2004 circolare n░ 014 prot. n░ 1429/2004-01-21 presente sul sito http://www.uiciechi.it

"...si informa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato che i permessi di cui ai commi 2 e 3 dell'articolo 33 della legge 104/92, essendo interamente retribuiti, producono effetti anche sulla tredicesima mensilitÓ.
Pertanto, le disposizioni impartite per cui i permessi di cui ai commi 2 e 3 dell'articolo 33 della legge 104/92 non producevano effetti sulla tredicesima mensilitÓ, devono intendersi abrogate.
Tale disposizione si applica sia al personale che assiste un parente, familiare o affine entro il terzo grado in situazione di gravitÓ sia al dipendente disabile in situazione di gravitÓ che ne usufruisce a titolo personale ai sensi del comma 6 dell'articolo 33 della legge 104/92.
Ne consegue che le Direzioni degli istituti e servizi sono autorizzate a restituire le eventuali somme trattenute dai mesi di retribuzione di tredicesima solo ed esclusivamente per quei dipendenti che hanno beneficiato dei permessi di cui ai commi 2, 3 e 6 dell'articolo 33 della legge 104/92".
Con l'occasione, si informa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze, Dipartimento dell'Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi del Tesoro, con circolare 20.11.2001 n░ 9, prot. n░ 103336, ha disposto, fra l'altro, che "...per quanto attiene ai permessi ad ore di cui al comma 2, del citato art. 33, si fa presente che non ci sono limiti alla relativa fruizione" per i lavoratori disabili, riconosciuti in situazione di gravitÓ.
I disabili, infatti, per effetto del comma 6 del medesimo articolo 33 della legge 104/92 possono avvalersi, alternativamente, sia del beneficio di cui al comma 2 (permessi orari giornalieri), sia del beneficio di cui al comma 3 (tre giorni al mese).
Il limite di diciotto ore mensili sussiste invece nel caso di frazionamento in permessi orari dei tre giorni di permesso spettanti alle seguenti categorie:


Pagina precedente

Pagina iniziale